Italian Coffee Petrarca, le possibili novità della prossima serie A1

di Redazione PadovaSport.TV

Per l’Italian Coffee Petrarca il Campionato di Serie A 2019-2020 non è ancora concluso ufficialmente. La Divisione ha recepito le indicazioni della Figc, per cui, ad oggi, l’attività è sospesa sino al 18 maggio. Appare comunque del tutto improbabile la ripresa agonisitica della stagione, tant’è che si sta già lavorando a quella successiva. I lavori della Divisione Calcio a 5 sono, in effetti, un pò rallentati dalle mancate dimissioni del Presidente Montemurro, comunque attese da tutto il movimento calcettistico dopo lo scandalo di febbraio. L’Italian Coffee Petrarca, quint’ultimo nel momento della sospensione del campionato ai primi di marzo, pare certo di poter disputare la Serie A l’anno prossimo. Ma per la prossima stagione le novità potrebbero essere molteplici. Una delle più accreditate ipotesi è quella che prevede il blocco delle retrocessioni e la promozione in Serie A di 4 formazioni provenienti dalla Serie A2. Il totale delle partecipanti salirebbe quindi a 20 unità, con probabile suddivisione in 2 gironi, uno al Centro Nord ed uno al Centro Sud. Se tutte le società si iscrivessero, ecco quindi come potrebbe comporsi il quadro della Serie A 2020-2021.

Acquaesapone
Arzignano
Assoporto Melillii
Came Dosson
Carrè Chiuppano
Cdm Genova
Cybertel Aniene
Colormax Pescara
Feldi Eboli
Kaos Mantova
Italian Coffee Petrarca
Italservice Pesaro
Lynx Latina
Meta Catania
Rieti
Rogit Rossano Calabro
San Giuseppe Napoli
Sandro Abate Avellino
Signor Prestito Cmb
Todis Lido di Ostia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy