Italian Coffee Petrarca, buon pareggio ad Este contro il Signor Prestito

Italian Coffee Petrarca, buon pareggio ad Este contro il Signor Prestito

di Redazione PadovaSport.TV

ITALIAN COFFEE PETRARCA PADOVA –CMB SIGNOR PRESTITO 1-1  (0-0 pt)

PETRARCA: Moretti, Tidu, Cividini, Costa (K), Bargellini, Del Pizzo, Alba, Dè, Urio, Mustafov, Disarò, Vitale, Revert Cortes, Lo Buglio. All. Giampaolo

CMB: Weber, Petragalla, Tobe, Zancanaro, Fusari, Linhares, Caruso, Sanchez, Vizonan, Vega, Restaino, Ciampitti, Silletti, Nucera . All. Scarpitti

MARCATORI: 26’01” Vega (C); 33’07” Del Pizzo (P)

AMMONITI: Linhares (C), Urio (P), Vizonan (C), Del Pizzo (P), Caruso (C), Petragalla (C), Lo Buglio (P)

ARBITRI:  Di Resta di Roma, Squeglia di Civitavecchia e Beggio di Padova CRONO: Lunardi di Padova

ESTE – Davanti alle telecamere di Rai Sport e in un gremito PalaEste, l’Italian Coffee coglie un prezioso pareggio 1-1 contro l’ostico CMB Signor Prestito di mister Scarpitti. Gli ospiti si fanno vedere dalle parti di Moretti nei primi secondi di gara, poi l’Italian Coffee reagisce e prova ad imbastire alcune trame offensive con i sempre pericolosi Revert Cortes e Alba. Del Pizzo prova a mettere i brividi a Weber al 9’, poi ci prova Cividini con una sventola dalla sinistra ma il portiere ex Luparense è di nuovo attento: su una punizione dalla tre quarti Zancanaro coglie un clamoroso palo a Moretti battuto, pochi secondi dopo il portiere patavino è bravo a sventare su un tiro dalla distanza del collega Weber. La gara si accende e gli scontri si sprecano: Sanchez al 18’ scaglia una bomba all’ incrocio e l’estremo difensore del’’Italian Coffee vola a smanacciare in angolo, poi i padroni di casa non riescono a sfondare e il risultato non cambia sino alla sirena di metà gara.  In avvio di ripresa al 4’ Del Pizzo si divora il vantaggio a tu per tu con Weber, due minuti dopo è il CMB a siglare lo 0-1 con una sortita di Vega che batte Moretti in uscita. L’Italian Coffee prova a reagire, ma gli ospiti chiudono bene tutti gli spazi e non si fanno sorprendere: al 30’ Zancanaro impegna di nuovo il portiere patavino e tre minuti dopo il Petrarca pareggia con un missile dalla distanza di Marcus Del Pizzo. Negli ultimi minuti la partita si fa incandescente, dapprima Linhares impegna Moretti dalla distanza, poi i patavini provano il tutto per tutto nei secondi finali ma il risultato non cambia e rimane inchiodato sull’1-1.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy