calcio a 5

Syn-Bios Petrarca, Pesaro rimane un tabù: si torna a casa con un pesante 5-0

All’andata interruppe la serie positiva di undici successi di fila dell’allora capolista Syn-Bios Petrarca, nel ritorno vince con tanto di clean sheet, ipotecando il primo posto in regular season. Italservice Pesaro senza freni nel big match...

Stefano Viafora

All’andata interruppe la serie positiva di undici successi di fila dell’allora capolista Syn-Bios Petrarca, nel ritorno vince con tanto di clean sheet, ipotecando il primo posto in regular season. Italservice Pesaro senza freni nel big match della quart’ultima giornata della Serie A New Energy. Al PalaPizza una partita senza storia: i bi-campioni d’Italia volano 3-0 all’intervallo e trascinati da un Bolo elevato al cubo s’impongono con un perentorio 5-0. E’ una ipoteca per il primato in regular season, visto che l’Olimpus pareggia 1-1 a Eboli e scivola a -6.

ITALSERVICE PESARO-SYN-BIOS PETRARCA 5-0 (3-0 p.t.)

ITALSERVICE PESARO: Espindola, Salas, Taborda, Cuzzolino, Bolo, Della Costanza, Scida, Tonidandel, Honorio, Costanzi, Spinelli, De Oliveira, Tiso, Mariani. All. Colini

SYN-BIOS PETRARCA: Fiuza, Rafinha, Parrel, V. Mello, Jefferson, U. De Luca, Romano, Catelli, F. Mello, Marchese, Kakà, Juchno, Bastini, Alves. All. Giampaolo

MARCATORI: 14'05'' p.t. aut. Fiuza (PES), 17'11'' Bolo (PES), 17'59'' Tonidandel (PES), 4'08'' s.t. Bolo (PES), 12'47'' Bolo (PES)

AMMONITI: Salas (PES), Cuzzolino (PES)

ARBITRI: Simone Zanfino (Agropoli), Arrigo D'Alessandro (Policoro) CRONO: Davide Plutino (Reggio Emilia)