Calcio a 5

Syn-Bios Petrarca, rimonta di grande carattere: 5-5 con la Came

Syn-Bios Petrarca, rimonta di grande carattere: 5-5 con la Came

Un super Rafinha trascina la squadra di Giampaolo fino a un insperato pareggio in terra trevigiana. Conservato il primo posto a +4

Redazione PadovaSport.TV

Il Syn-Bios Petrarca, sotto di tre reti, pareggia a Dosson per 5-5 con la Came con 4 reti di Rafinha e una di Parrel e conserva il primo posto in classifica con 4 punti di vantaggio.

Il turno infrasettimanale della Serie A New Energy fa vacillare le prime due della classe. Il Syn-Bios Petrarca Padova vede le streghe nel derby di Dosson: va sotto 3-0 e a 4’ dal termine deve ancora recuperare tre reti. Sul 5-2, però, sale in cattedra il solito Rafinha Novaes, che spinge la squadra di Giampaolo a una super rimonta: finisce con un palpitante 5-5. Anche i campioni d’Italia rischiano grosso a Cercola, quando tutto sembra perduto, spunta Bolo. Che sigla il 2-2 a dieci secondi dal suono della sirena e permette al roster di Colini di tornare a casa con un punto e un distacco invariato dalla battistrada patavina.

CAME DOSSON-SYN-BIOS PETRARCA 5-5 (3-1 p.t.)

CAME DOSSON: Pietrangelo, Belsito, Suton, Vieira, Arnon, Galliani, Dener, Juan Fran, Bernardez, Di Guida, Bacchin, Azzoni, Ditano, Gavioli. All. Rocha

SYN-BIOS PETRARCA: Fiuza, Parrel, Kakà, V. Mello, Jefferson, Casagrande, Polato, Mazzucato, Collatuzzo, F. Mello, Marchese, Rafinha, Juchno, Bastini. All. Giampaolo

MARCATORI: 4' p.t. Vieira (C), 13' Bernardez (C), 15' Suton (C), 18' Rafinha (P), 11' s.t. Parrel (P), 12' rig. Vieira (C), 14' Belsito (C), 16' Rafinha (P), 18' Parrel (P), 18'30'' Rafinha (P)

AMMONITI: F. Mello (P), V. Mello (P), Juan Fran (C), Jefferson (P), Rafinha (P)

ARBITRI: Walter Suelotto (Bassano del Grappa), Daniel Borgo (Schio) CRONO: Fabio Pozzobon (Treviso)

tutte le notizie di