Arzignano a rischio retrocessione, ma ancora vivo. Bigolin: “A Imola con il piglio giusto”

Arzignano a rischio retrocessione, ma ancora vivo. Bigolin: “A Imola con il piglio giusto”

di Redazione PadovaSport.TV

Una rete allo scadere di Barzaghi mantiene vive le speranze salvezza dell’Arzignano, sconfitto 2-1 in casa dall’Imolese nella gara di andata dei playout giocata alle 17,30 allo stadio “Gavagnin-Nocini” di Verona. I giallocelesti per salvarsi dovranno vincere con due gol di scatto nella gara di ritorno in programma martedì sera a Imola, sempre alle 17,30. Ecco le parole in sala stampa del capitano Cristiano Bigolin, oggi in panchina: “Chi è entrato ha dato la svolta, sono contento per Barza (ndr, Barzaghi) perché quel gol ci ha dato grosse motivazioni e sono convinto che potremo giocarcela ancora di più. Abbiamo cercato dal primo minuto di fare gol, purtroppo le situazioni sono state sfavorevoli. Abbiamo avuto diverse occasioni, siamo vivi, ora andremo a Imola e ce la metteremo tutta, sono sicuro. Dopo tre mesi di stop e con solo due settimane di allenamento era già scritto che qualche ci sarebbe stato qualche acciacco, però con l’aiuto di tutti, alla fine, riusciremo a trovare il giusto piglio per andare a Imola a fare bene”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy