Arzignano, Piccioni: “La nostra missione è quella di portare la nave in porto, i tifosi saranno orgogliosi di noi alla fine”

Arzignano, Piccioni: “La nostra missione è quella di portare la nave in porto, i tifosi saranno orgogliosi di noi alla fine”

di Redazione PadovaSport.TV

La salvezza in serie C vale per l’Arzignano quasi quanto uno Scudetto, ne parla l’attaccante Gianmarco Piccioni, a 360 gradi sulla stagione gialloceleste: “Se devo fare un’analisi globale, fino ad ora abbiamo raccolto molto meno di quanto avremmo meritato; ma evidentemente non siamo stati bravi e fortunati nell’andarcelo a prendere. Dovremo farlo da qui alla fine col massimo della grinta e della voglia. Mantenere la categoria è l’obiettivo primario. Tutto il gruppo è consapevole, io in primis, che la nostra missione è quella di portare la nave in porto e sono convinto che con le qualità morali, umane e tecniche di questo gruppo riusciremo a portare a termine il nostro compito. Non sarà facile, ma abbiamo tutti i mezzi per riuscirci. Tutti quanti siamo consapevoli di cosa dobbiamo fare e non vediamo l’ora di tornare in campo per giocarci le nostre carte nella lotta salvezza. L’importante è essere compatti e andare tutti verso la stessa direzione. Ai nostri tifosi chiedo di starci vicino, da qui alla fine: ma garantisco che a fine campionato saranno orgogliosi di questi ragazzi e dell’impegno che hanno sempre messo in campo”.

Leggi anche: Arzignano-Padova per adesso confermata: si gioca mercoledì alle 15

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy