calcio triveneto

Serie D, Zecchin ammette: “Il Mestre ha fatto poco per far male alla Luparense”

L'analisi del tecnico arancionero dopo il fischio finale della gara persa a San Martino di Lupari

Redazione PadovaSport.TV

Momento difficilissimo in casa Mestre, a cui Giampietro Zecchin deve saper porre rimedio. La gara di San Martino di Lupari ha messo in evidenza una Luparense tambureggiante sotto tutti i punti di vista, ma il Mestre è apparso troppo fragile. Il gol di Rubbo dopo 30" dal fischio d'inizio ha messo la gara subito in salita per gli arancioneri, incapaci di trovare adeguate contromisure alle incursioni avversarie. Non è bastato il buon inizio di secondo tempo per far male ai Lupi, che si confermano la principale antagonista del lanciatissimo Arzignano. I numerosi tifosi mestrini giunti al Gianni Casee hanno voluto un confronto con la squadra dopo il triplice fischio, intimando il gruppo a tirare fuori gli attributi (in foto).

Ecco le dichiarazioni raccolte al termine della sfida.

(sfoglia le schede per continuare a leggere)