Bernardinello Petrarca, non basta la rimonta finale: debutto con sconfitta a Salsomaggiore

Il Bernardinello Petrarca stecca la prima, nell’Opening Day di Salsomaggiore nel potenziale scontro diretto contro la Feldi Eboli. Dopo un inizio di partita contratto da parte di entrambe le squadre, il gol che sblocca l’incontro porta la firma di Dani Chino, alla sua prima “italiana”. Nella ripresa, la Feldi piazza il break decisivo in avvio. Al quinto è Luizinho, dopo l’assist per l’1-0, a salire in cattedra segnando su punizione la rete del raddoppio. Il Petrarca accusa il colpo e Canabarro l’affonda con la gemma del 3-0 (sombrero a Bastini e gol di testa). Giampaolo chiama subito time-out e prova a riordinare le idee dei suoi. E’ Victor Mello a far scattare la scintilla: una sua sassata su punizione vale il 3-1 a metà ripresa. Con 7′ ancora da giocare il Petrarca mette il portiere di movimento: a novanta secondi dalla sirena Fornari spinge in porta il 3-2 che accende il finale. Ma il tempo è dalla parte della Feldi che difende bene e si porta a casa i primi tre punti della sua stagione.

BERNARDINELLO PETRARCA-FELDI EBOLI 2-3 (0-1 p.t.)
BERNARDINELLO PETRARCA: Bastini, Fornari, Parrel, Mello, Boaventura, Bargellini, Disarò, Nicolazzi, Paganini, Joselito, Rafinha, Vitale, Morassi, Alves. All. Giampaolo

FELDI EBOLI: Dal Cin, Dani Chino, Tres, Bissoni, Canabarro, Moura, Romano, Caruso, Luizinho, Caponigro, Glielmi, Pasculli. All. Riquer

MARCATORI: 14’29” p.t. Dani Chino (F), 5’01” s.t. Luizinho (F), 6’39” Canabarro (F), 9’27” Mello (P), 18’19” Fornari (P)

AMMONITI: Parrel (P), Rafinha (P), Fornari (P)

ARBITRI: Chiara Perona (Biella), Andrea Saggese (Rovereto) CRONO: Francesco Aufieri (Milano)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy