Kioene Padova, ecco le nuove divise presentate sulla Loggia Amulea. Con una citazione all’Università…

Questa mattina è stata la suggestiva cornice della Loggia Amulea di Padova ad ospitare la Kioene Padova in vista dell’inizio del campionato di Superlega Credem Banca. Ad accogliere la squadra di coach Baldovin c’erano il sindaco Sergio Giordani e l’assessore allo sport Diego Bonavina. Presenti anche il presidente bianconero Fabio Cremonese, Stefano Tonazzo in rappresentanza del main sponsor Kioene e il Prof. Antonio Paoli, delegato allo Sport dell’Università di Padova. A tal proposito, quest’anno la divisa della prima squadra porterà sul petto il logo dell’Università di Padova, a coronare la collaborazione instaurata tra l’Ateneo e la Società bianconera in merito al progetto di doppia carriera studente-atleta.
«Nei miei ricordi ho ancora la bellissima gara di play off giocata alla Kioene Arena contro Trento – ha detto il sindaco Sergio Giordani – e sono molto orgoglioso di questa Società, che fa della continuità il suo marchio di fabbrica: tanti Soci, un main sponsor presente da molti anni, un coach da sette stagioni alla guida di questa squadra. La Kioene ha creato una comunità importante e in grado di crescere anno dopo anno». Gli fa eco l’assessore Bonavina, altrettanto orgoglioso di questa realtà. «E’ un modello di Società esportato anche all’estero – spiega Bonavina – e la Kioene Arena, sempre carica di tifosi, dimostra l’affetto attorno a questa squadra. Un vanto inoltre è quello di poter contare ben 5 atleti cresciuti qui a Padova, a conferma del grande lavoro che viene svolto dal suo settore giovanile». Il capitano Dragan Travica, lo schiacciatore Luigi Randazzo e il libero Nicolò Bassanello hanno poi sfoggiato in anteprima le nuove divise per la nuova stagione.
«Siamo molto carichi – ha detto il presidente Cremonese – e anche se sappiamo che sarà una stagione difficile visto l’alto livello dei nostri avversari, noi proseguiamo con la solita filosofia. Dovremo scendere in campo per fare del nostro meglio e per divertire il pubblico che ci supporta con tanto affetto. E’ una squadra con 9 atleti veneti su 14, per un terzo formata da giocatori cresciuti qui e con atleti d’esperienza e con alcune scommesse importanti che creeranno un bel mix».
In attesa del rientro di Barnes, Danani e Ishikawa, la Kioene Padova questo pomeriggio sarà impegnata in un test in casa della Calzedonia Verona. La prima gara di Regular Season si giocherà domenica 20 ottobre in trasferta con la Leo Shoes Modena. Primo appuntamento casalingo domenica 27 ottobre alla Kioene Arena, quando alle ore 18.00 Travica & comapgni ospiteranno la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. Le prevendite per assistere alla prima sfida casalinga della stagione sono già aperte nella sezione Biglietteria del sito www.pallavolopadova.com.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy