Padova, Bonetto valuta l’esonero di Bisoli: ultima chance a Cittadella?

La permanenza di Pierpaolo Bisoli sulla panchina del Padova fino al termine della stagione non è per nulla scontata. Un nervosissimo Roberto Bonetto (vedi intervista qui sotto con battibecco a seguire) a fine partita, dopo il k.o. interno con il Perugia, ha messo in discussione l’allenatore, aprendo a nuovi inaspettati scenari, salvo poi confermarlo al termine di una riunione in sede con il figlio Edoardo e il ds Zamuner. Proprio Zamuner aveva squarciato il velo sull’equilibrio precario tra dirigenza e tecnico, dichiarando prima del conciliabolo: “La conferma di Bisoli? Difficile a questo punto capire cosa possa succedere, non sono la proprietà e non sta a me decidere. Nelle prossime ore si vedrà”. Sosta e poi derby quindi, salvo sorprese, per Bisoli: Roberto Bonetto deciderà in caso dopo la partita con il Cittadella se intraprendere lo stesso percorso del Venezia, con la chiamata del terzo allenatore stagionale. In caso di esonero escluso il ritorno di Foscarini, è possibile una soluzione interna. Tra i pochi allenatori liberi con recente esperienza in B ci sono Camplone e Atzori.

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. federicozanetti.p_856 - 5 mesi fa

    Io aspetterei ancora 4/5 partite visto che c è tempo molto tempo ancora…che società inadeguata x la serie B!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy