Caos biglietti, la Tribuna Fattori si fa sentire

di Redazione PadovaSport.TV

Pubblichiamo il comunicato della Curva Fattori che sta preparando un’azione legale dopo il caos biglietti per la partita con la Samp.

“Come promesso, non rimarremo con le mani in mano a guardare dei burocrati compiere i loro abusi di potere sulla pelle di gente che lavora anche per loro. A Bologna e Genova i tifosi biancoscudati sono rimasti vittime di veri e propri abusi da parte di chi pretende (?) di limitare un diritto sancito dalla Costituzione: la libertà di movimento!

-Eri presente a Bologna e non sei potuto entrare allo stadio, nonostante si dicesse da più parti che la Tessera per la Coppa Italia non è valida e nonostante da Bologna fosse arrivata la notizia che si potevano tranquillamente acquistare i biglietti allo stadio anche per i residenti a Padova?

-Avevi comprato il biglietto per Genova e non ti sei fatto rimborsare?

-Avevi comprato il biglietto per il settore “Non tesserati” (PL05) nonostante tu sia in possesso di regolare Tessera del tifoso; e per questo motivo non sei potuto entrare?

-Avevi programmato la trasferta di Genova, e pur non avendo acquistato il biglietto ti eri comunque preso ferie o permessi?

CONTATTACI!

Tramite gli Avvocati Adami e Masutti vogliamo intentare un’azione legale volta a tutelare i diritti di tutti quei tifosi che, per il semplice fatto di non aver voluto sottoscrivere la Tessera del Tifoso, non debbono essere discriminati e privati dei loro diritti di cittadini.

Tale azione legale è completamente gratuita, e non è richiesta alcuna spesa da parte dei richiedenti!

L’unica cosa che devi fare è contattarci all’indirizzo tribunafattori@gmail.com specificando nome e cognome, il caso specifico e un recapito telefonico. Sarete tutti ricontattati dai nostri rappresentanti legali.

LORO HANNO SBAGLIATO, LORO ADESSO DOVRANNO PAGARE!”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy