Coronavirus, morta la madre di Pep Guardiola. E in serie B c’è un altro caso

di Redazione PadovaSport.TV

Il coronavirus causa un gravissimo lutto all’allenatore del Manchester City, Pep Guardiola. Il tecnico ha perso la madre Dolors Sala Carrió, di 82 anni. Come fa sapere il club inglese attraverso i suoi profili social, la signora Dolors è venuta meno all’affetto dei suoi cari nella città di Manresa, in Catalogna, dopo aver contratto il virus.
Intanto c’è un nuovo caso nel calcio italiano, in serie B: Il Venezia FC ha annunciato che il calciatore Antonio Junior Vacca è risultato positivo al test per l’identificazione del Coronavirus-COVID-19.
Attualmente Antonio Junior Vacca si trova in isolamento presso la sua abitazione. Le sue condizioni di salute sono migliorate poiché ad oggi il giocatore ha superato la fase sintomatica

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy