Crac Vicenza 1902, ecco quanti soldi ha recuperato il curatore fallimentare e quanto grande era il “buco” finanziario

di Redazione PadovaSport.TV

Buco enorme

Da quel momento il curatore De Bortoli si è impegnato nel recupero dei crediti ante fallimento. Il Giornale di Vicenza di oggi snocciola anche altre cifre: 127 mila euro di “acconto compenso curatore e accessori” liquidati a De Bortoli dal tribunale. Tra i giocatori creditori rimane ancora Cristian Zaccardo con 53 mila euro. Giancarlo Camolese, che allenò il Vicenza nel 2006, vanta tuttora un credito ammesso di 14 mila euro, mentre Stefano Giacomelli 20 mila euro. E come lui De Giorgi, Ferrari e altri. Il buco del crac Vicenza Calcio 1902 si aggira oggi attorno ai 14,5 milioni di euro, dai 18 milioni iniziali.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy