Dai play-off contro il Padova, alla Juventus di Ronaldo: Frabotta brucia le tappe

di Redazione PadovaSport.TV

Ma allora le squadre B funzionano? Così dice la prima giornata del massimo campionato, con la Juventus che schiera a sorpresa Gianluca Frabotta. Romano, classe ’99, è cresciuto con il Bologna e nel 2018-19 ha giocato in C con il Renate e il Pordenone, promosso in B a fine campionato. Nell’ultima stagione invece ha corso in fascia per la Juve U23 (20 partite, 14 da titolare), esordendo in prima squadra in A contro la Roma il primo agosto, quando il campionato della Juve era virtualmente finito. Fu uno dei migliori. A inizio luglio ha giocato la partita dei play-off di C contro il Padova, e la sua prestazione è stata molto convincente, non solo in fase difensiva, visto che è stato l’autore del 2-0 (su assist di Rafia) che ha infranto i sogni di gloria padovani. E il suo ingaggio messo al confronto con quello di Cristiano Ronaldo, compagno di squadra, stride non poco: 50 mila euro all’anno contro i 30 milioni del portoghese.
Nella foto, l’esultanza di Frabotta a luglio contro il Padova.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy