pddintorni

Il volantino degli ultras: “Perchè non possiamo andare a Vicenza?”

Riportiamo qui di seguito, comq anticipato nella cronaca della partita, il testo del  volantino che gli ultras hanno distribuito oggi allo stadio a proposito della trasferta di Vicenza, vietata dal Casms.   ‘L’Osservatorio Nazionale...

Redazione PadovaSport.TV

Riportiamo qui di seguito, comq anticipato nella cronaca della partita, il testo del  volantino che gli ultras hanno distribuito oggi allo stadio a proposito della trasferta di Vicenza, vietata dal Casms.

 

'L'Osservatorio Nazionale Manifestazioni Sportive e il Casms hanno vietato la trasferta di Vicenza a tutti i tifosi padovani sprovvisti di Tessera del Tifoso...Perchè? In genere questi due organismi tengono conto di quattro parametri:

1) STORICO: Se in passato si sono verificati scontri tra le due tifoserie...Padova e Vicenza si sono ritrovate lo scorso anno dopo 14 anni e nè all'Euganeo nè al Menti è successo nulla. In passato ci sono stati scontri tra le due tifoserie ma con questo ragionamento avrebbero dovuto vietarla già lo scorso anno, cosa che non è successa. Perciò già questa è una palese contraddizione...

2) COMPORTAMENTALE: Se nel corso della stagione o nelle ultime partite disputate una delle due tifoserie si è resa protagonista di incidenti. Nè noi nè i vicentini, nel corso di questa stagione, siamo stati coinvolti in scontri di nessun tipo!

3) PER INFORMAZIONI RICEVUTE SU POSSIBILI SCONTRI PROGETTATI DA UNA DELLE DUE TIFOSERIE: Non crediamo sia il nostro caso, visto che a Vicenza vogliamo andarci per sostenere la nostra maglia e la nostra città e nient'altro! Pensiamo di poter dire lo stesso per i vicentini...

4) NEL CASO LO STADIO CHE OSPITA LA PARTITA NON SIA DOTATO DI UN SETTORE PER CONTENERE I TIFOSI OSPITI SPROVVISTI DI TESSERA: E' quello che è successo a noi a Bergamo, per esempio. A Vicenza il problema non si pone visto che esistono due "settori ospiti": uno per i possessori di Tessera e uno per i non tesserati.

Visto pertanto che, secondo i parametri di Osservatorio e Casms, non sussistono motivazioni rimane una sola motivazione: a Vicenza non ci fanno andare perchè la Tribuna Fattori non ha sottoscritto la Tessera del Tifoso.

A questo punto chiediamo ufficialmente di conoscere le reali motivazioni di questo divieto. Crediamo sia diritto di qualsiasi tifoso, a prescindere che sia tesserato o meno, di conoscere le motivazioni per cui gli viene vietato di assistere a una partita. E giriamo questa richiesta anche alla Società Calcio Padova (il Presidente Cestaro e il Direttore Generale Sottovia) ed ai giornalisti padovani in modo che anche loro possano attivarsi ed essere informati sul perchè sono state attivate delle restrizioni senza che vi sia di base un reale motivo, a parte la non sottoscrizione della tessera del tifoso.

Detto questo, noi consideriamo un nostro diritto poter andare a Vicenza, a maggior ragione visto che non sussistono motivi per vietarla. Peranto invitiamo tutti i ragazzi della Fattori a partecipare in massa a questa trasferta.

TUTTI A VICENZA!

Mercoledì 17 novembre alle 21 in via Carducci si svolgerà un'importante riunione per organizzare le prossime attività della Tribuna Fattori. Tutti coloro realmente interessati alla nostra curva e alla maglia biancoscudata dovrebbero partecipare e quindi vi aspettiamo numerosi. IL PADOVA SIAMO NOI!!!