L’avversario del Padova: Modena

di Redazione PadovaSport.TV

L’avversario del Padova è il Modena di mister Novellino. I canarini vengono da un periodo molto complicato e deficitario. In settimana è stato cambiato l’allenatore (è subentrato Novellino a Marcolin) dopo la rocambolesca sconfitta in casa per 3 reti a 2 contro l’Empoli. I gialloblu stazionano a metà classifica, con 38 punti, a sole 4 lunghezze dal Padova. L’uomo rivelazione del Modena è Matteo Ardemagni, capocannoniere del campionato cadetto con 18 reti segnate assieme a Sansovini e Zaza. L’ex bianco scudato è alla seconda stagione in Emilia Romagna, ha dimostrato tutto ciò che vale, andando a segno con frequenza e rivelandosi una punta insostituibile per i giallo blu. Gioca da prima punta, riceve palla e la difende, conquista falli e sotto porta quando ha l’occasione è un rapace, potrebbe essere una spina nel fianco per la difesa padovana. A supportarlo probabilmente ci sarà una seconda punta come Stanco, che svolge il ruolo di collante tra attacco e centrocampo, sfruttando gli spazi tra le linee delle squadre avversarie. A centrocampo ritroviamo un altro ex, si tratta di Osuji che dovrebbe partire dal primo minuto. Anche Willy ha tanta voglia di fare bene e dimostrare tutto il suo valore ai suoi vecchi tifosi, interrompendo la manovra avversaria e ripartendo con l’azione palla al piede per la profondità dettata dal movimento degli esterni. In difesa invece i pilastri centrali sono Andelkovic e capitan Perna. In porta gioca Manfredini al posto di Colombi, impegnato con la nazionale under 21.

Ecco dunque la probabile formazione(4-4-2): Manfredini; Gozzi, Andelkovic, Perna, Gulan; Osuji, Signori, Surraco, Piscitella; Stanco, Ardemagni.

DIFFICOLTA’ DELL’AVVERSARIO SECONDO PADOVASPORT: 3***5*****

Partita complicata sia per noi che per loro, entrambe le squadre hanno un allenatore nuovo e quindi inizialmente non rischieranno nulla, speriamo poi di vedere un po’ di spettacolo. Forza biancoscudati!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy