L’avversario del Padova: Reggina

di Redazione PadovaSport.TV

L’avversario del Padova è la Reggina di mister Dionigi. Gli amaranto sono in una posizione di classifica molto pericolosa, hanno assoluto bisogno di punti per risalire la china e abbandonare la zona play out. Provengono da un buon pareggio a Modena e tornano al Granillo motivati e carichi per la gara casalinga contro i biancoscudati di mister Colomba, che deve molto della sua carriera all’esperienza fatta a Reggio Calabria. Tornano a disposizione Colucci e Freddi oltre al rientrante Hetemaj, che ha scontato il turno di squalifica. I pericoli principali della Reggina sono la velocità di manovra in attacco, dove probabilmente agiranno Di Michele e Comi. Il primo è un giocatore che ha girato un po’ tutta l’Italia e lo conosciamo bene per i suoi gol e le sue giocate che tutt’ora fanno la differenza. Il secondo è al primo anno in serie B, ha appena 20 anni e proviene dal vivaio del Milan, fin qui ha dimostrato di possedere una discreta tecnica e una buona media realizzativa andando a segno 8 volte, è la classica prima punta di peso che gioca per i compagni e si sacrifica per dare respiro alla manovra. A centrocampo gli inossidabili Barillà e Rizzato, fanno girare la palla e si propongono in fase offensiva. In difesa Adejo sta facendo delle ottime presentazioni, protagonista anche a Modena di interventi prodigiosi. Ecco dunque la probabile formazione: Reggina(3-5-2) Baiocco; Adejo, Freddi, Di Bari; Antonazzo, Barillà, Hetemaj, Colucci, Rizzato; Comi, Di Michele. DIFFICOLTÀ DELL’AVVERSARIO SECONDO PADOVASPORT: 3***/5***** Avversario duro da battere fra le mura di casa, siamo sicuri però che i nostri ragazzi sfrutteranno i loro punti deboli per portare a casa un risultato favorevole. Forza biancoscudati!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy