Legnago, l’allenatore Bagatti: “Il Padova può vincere il campionato con la sua prima e seconda squadra”

di Redazione PadovaSport.TV

“Può vincere il campionato con la sua prima e seconda squadra. Non possiamo permetterci di fare le barricate, anche se sappiamo che il Padova oltre alla tecnica alle sue partite sa aggiungere tanta intensità”, la fotografia dell’allenatore del Legnago, Massimo Bagatti, sulla sfida di oggi all’Euganeo. Che di Mandorlini dice: “La carriera parla per lui”. Riguardo alla possibile formazione: tranne Senese ci sono tutti, Bagatti può scegliere fra un ampio ventaglio anche in mediana, dove pure Gasperi ha mosso passi decisi in avanti dopo i problemi fisici degli ultimi tempi. Libero c’è un solo posto fra lui, Ranelli ed Antonelli perché una maglia là in mezzo è ormai di Bulevardi (grandi amico di Hraiech) e Yabre del Legnago continuerà ad essere per parecchio tempo ancora l’indiscusso centro emozionale. Più Rolfini che Sgarbi come compagno di Grandolfo in avanti.

Leggi anche >> Mandorlini alla vigilia: “Avversario che si è calato bene nella categoria, sarà sfida complicata”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy