Serie B, Ninkovic (Ascoli) e Jovic rischiano l’arresto in Serbia: ecco perchè

Serie B, Ninkovic (Ascoli) e Jovic rischiano l’arresto in Serbia: ecco perchè

di Redazione PadovaSport.TV

“Se uno dei due esce, sarà arrestato”. Così il presidente della Serbia Aleksandar Vucic ha commentato l’uscita dall’isolamento di Luka Jovic, 22enne attaccante del Real Madrid rientrato dalla Spagna e attualmente nel proprio appartamento, e del giocatore dell’Ascoli Ninkovic, tornato in patria e attualmente in albergo. La procura procederà contro Jovic sul piano penale per aver lasciato il suo appartamento, nel quartiere centrale di Vracar, dove avrebbe dovuto rimanere in auto-isolamento: rischia una multa e una condanna da uno a 12 anni di carcere. “Penso che i due si rammarichino per quello che hanno fatto, ma chiarirò loro che le vite della nostra gente sono molto più importanti dei loro milioni”, ha detto Vucic.

Acquista su Amazon attrezzi da palestra per fare esercizi a casa: ti arriveranno a domicilio. Clicca qui!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy