Serie C, oggi alle 17 i calendari. Confermata la regola dei cinque cambi

Serie C, oggi alle 17 i calendari. Confermata la regola dei cinque cambi

di Redazione PadovaSport.TV

Alle 17 i calendari

Saranno Foggia e Bisceglie a subentrare nel girone C della serie C a Bitonto e Az Picerno, condannate in primo grado e in appello per illecito sportivo. Ieri il consiglio federale, all’unanimità, ha dato un potenziale via libera ai due club pugliesi, potenziale perché entro 10 giorni le società «dovranno finalizzare le procedure di ammissione». In pratica, dimostrare di essere a posto con i bilanci e lo stadio. Non a caso ieri la Lega Pro, ufficializzando la composizione dei tre gironi, non ha ancora inserito Foggia e Bisceglie, preferendo ancora scrivere X e Y in attesa del perfezionamento dell’iscrizione. Roberto Felleca, presidente del Foggia promette «un progetto serio e importante». Vincenzo Racanati, presidente del Bisceglie, parla di «miracolo sportivo». C’è poi la questione dei ricorsi (potrebbe scegliere questa strada la Pianese, ci pensa pure il Rende, contestando la scelta del Bisceglie) al Collegio di garanzia dello sport, il terzo grado della giustizia sportiva, ma il campionato partirà comunque. Altra decisione: i club di serie C sono stati autorizzati a effettuare le cinque sostituzioni a partita come già accaduto per la serie A. Peraltro Gravina ha anticipato che anche in B (ne discuterà la prossima assemblea dei club) si andrà nella stessa direzione. Prima del campionato però ci sarà la Coppa Italia, ecco tutto il programma del primo turno: sfoglia le schede per continuare a leggere

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy