Triestina, Lambrughi: “Abbiamo tutto il tempo per rimetterci in forma”

Triestina, Lambrughi: “Abbiamo tutto il tempo per rimetterci in forma”

di Redazione PadovaSport.TV

La Triestina salterà il primo turno dei playoff grazie alla rinuncia del Piacenza. Per i rossoalabardati quindi il primo vero impegno sarà il 5 luglio, ma in un mese si può trovare la condizione ideale per tornare alle partite? La risposta arriva dal capitano Alessandro Lambrughi dalle colonne de Il Piccolo: “Io spero proprio di sì, anche se è vero che a luglio nessun calciatore ha mai giocato, a parte chi fa i mondiali e le competizioni con le nazionali. Questa è la realtà, per cui sarà un’esperienza nuova per tutti con le incognite del caso, ma io credo che ci sia tutto il tempo per rimetterci in forma. In effetti siamo stati tra i primi a partire, e secondo me lo abbiamo fatto anche in modo intelligente, con una preparazione graduale e nei tempi giusti, in modo da evitare infortuni. Spero che questo poi il 5 luglio in campo si trasformi in un vantaggio”. I possibili primi avversari saranno il Sudtirol o la Feralpisalò: “Ci stiamo giocando i playoff, per cui è ovvio che affrontiamo squadre di alta classifica. Ma per come eravamo noi nell’ultimo periodo che abbiamo giocato, c’è la convinzione di potersela giocare con tutti. Sappiamo che possiamo sbagliare poco o nulla, ma di sicuro abbiamo tante armi da giocare”. In ogni caso, per arrivare al traguardo, i rossoalabardati sono attesi da una vera e propria impresa: “Sappiamo che forse nessuno ha vinto un playoff partendo dall’ottavo posto. E la cosa è ancora più difficile senza le partite di andata e ritorno, con soli 90 minuti per ribaltare la situazione. Ripeto, bisogna cercare la perfezione in ogni singolo allenamento, e poi riproporla in partita. Solo questo può portarci all’impresa perfetta”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy