Luparense, anima errante alla ricerca di pubblico: Bassano, Piombino Dese, Conegliano, ora Padova

Luparense, anima errante alla ricerca di pubblico: Bassano, Piombino Dese, Conegliano, ora Padova

Il presidente Zarattini cerca una degna cornice per la sua squadra, tornerà nella città del Santo per la SuperCoppa. Ma anche in passato…

Commenta per primo!

La Finale di Supercoppa Italiana si giocherà alla Kioene Arena, a Padova, il 20 dicembre. Lo ha comunicato nei giorni scorsi la Divisione Calcio a 5, non senza stupore tra gli addetti ai lavori. Solo qualche mese fa il presidente federale Montemurro aveva annunciato in pompa magna che la Supercoppa per 4 stagioni si sarebbe disputata in Cina grazie al budget sontuoso messo a disposizione dagli sponsor cinesi. Che evidentemente si devono essere tirati indietro, visto il cambio di rotta. La gara sarà una replica dell’ultima Finale Scudetto, Luparense-Pescara, che tanto aveva fatto parlare di sé non per lo spettacolo offerto quanto invece per la maxirissa tra giocatori al termine di uno degli incontri della serie di finale. La Luparense aveva già giocato alla Kioene Arena la Uefa Futsal Cup un paio di settimane fa, peraltro senza ottenere un grande riscontro di pubblico. Ed ora vi ritorna seguendo un percorso tutto particolare, ma già battuto in passato. Quando nel vicentino spopolava l’Arzignano Grifo, infatti, i Lupi si trasferirono per alcune stagioni a  Bassano del Grappa.  E quando la Luparense sentì il fiato della Marca sul collo, qualche anno dopo, si spostò per le gare casalinghe a Piombino Dese.  Per non dire di quando era in auge a Conegliano il Gruppo Fassina e i Lupi andarono a ruota nella  città del prosecco a disputare alcune gare. E oggi? Adesso che Padova torna a respirare aria di grande futsal grazie all’Italian Coffee Petrarca e alle sue stelle internazionali, ecco che i Lupi scoprono la città di Padova, mai frequentata nelle precedenti 15 stagioni. Sarà un caso?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy