Padova Marathon 2019, sarà anche una gara di beneficenza: ecco le prime onlus

Padova Marathon 2019, sarà anche una gara di beneficenza: ecco le prime onlus

di Redazione PadovaSport.TV
E’ stato presentato oggi nella sede della Provincia di Padova il Charity Program della Padova Marathon 2019: l’obiettivo è quello di superare i 78 mila euro donati nel 2018 attraverso la raccolta diretta. Per i podisti partecipare al progetto è semplice. Il modello si basa sul personal fundraising: ogni organizzazione s’impegna a raccogliere fondi tramite il coinvolgimento di maratoneti, che a loro volta diventano ambasciatori di una buona causa e si attivano attraverso una rete personale di amici e parenti. Al momento dell’iscrizione basterà scegliere per quale non profit correre, diventando così suo “ambasciatore” e avviando una raccolta online sul sito di Rete del Dono a sostegno del progetto solidale promosso.
Di seguito la lista delle onlus già confermate per il 2019:
  • Amici di Adamitullo;
  • Asem Italia Onlus;
  • Fondazione Città della Speranza;
  • Associazione Un Cuore un Mondo;
  • Medici con l’Africa CUAMM;
  • De Leo Fund;
  • VIMM Fondazione Ricerca Biomedica Avanzata;
  • Fondazione Banca degli Occhi;
  • Fondazione Foresta Onlus;
  • Gruppo Polis;
  • NF Italia Onlus;
  • Malattie Rare p63 Sindrome EEC International;
  • Piccoli Punti;
  • Team For Children;
  • Associazione Luca Ometto;
  • Fondazione Salus Pueri;
  • Casa Priscilla;
  • Progetto Itaca
  • Soroptimist International Club;
  • Associazione Zia Francesca;
  • Università degli Studi di Padova;
  • Valentina Penello Onlus.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy