Pallavolo, Kioene con la “grana” Quiroga. Partita la campagna abbonamenti

Pallavolo, Kioene con la “grana” Quiroga. Partita la campagna abbonamenti

A squadra praticamente completata (mancano un terzo centrale e un quarto schiacciatore che possa giocare anche da opposto, ma il sestetto base è definito), la Kioene Padova lancia la sua campagna abbonamenti, con lo slogan “#dnabianconero”. Il primo periodo sarà riservato agli abbonati della scorsa stagione, che potranno esercitare il diritto di prelazione sul proprio posto fino a venerdì 15 luglio. I posti sui quali non sarà esercitata la prelazione saranno invece disponibili da lunedì 18 luglio a venerdì 30 settembre. L’abbonamento sarà valido per 13 partite di regular season e garantirà ai sottoscrittori la t-shirt ufficiale e tanti sconti con i partner commerciali della società. Per informazioni si può consultare il sito www.pallavolopadova.com oppure ci si può rivolgere alla sede del club allo Stadio Euganeo, dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 16. Per i prezzi si spazia dal parterre a 170 euro alla tribuna centrale a 120, dalla tribuna laterale (110 euro) alla gradinata intero (100), con la gradinata ridotto per under 18, over 65, tesserati Fipav e studenti universitari di Padova a 75 euro, mentre ulteriori riduzioni sono previste per le società e gli iscritti del Club Elisir Man in Black. Dubbio Quiroga. Con Averill e Volpato già sotto contratto dalla scorsa stagione, restano soltanto due caselle da riempire nel puzzle del d.s. Santuz. Dei tre schiacciatori stranieri nella rosa dell’ultimo campionato, Cook è rientrato negli Usa, Berger si è trasferito a Perugia, mentre rimane da definire la posizione di Quiroga, ancora sotto contratto per un anno. Il direttore sportivo bianconero ha chiarito già in apertura di mercato che «l’obiettivo è trovargli una squadra in cui possa giocare con regolarità». Il problema è che questa squadra ancora non è uscita dal cilindro, col risultato che, alle fine, il martello argentino potrebbe restare, pur essendo presenti in rosa una coppia di schiacciatori titolari (Maar e Fedrizzi) e un sostituto già individuato (Milan). Quel che è certo è che il mercato chiuderà mercoledì 20 luglio all’interno della tre giorni di Bologna, con i nuovi calendari presentati il giorno dopo. Iscrizioni: niente sorprese. È scaduto il 30 giugno il termine per la presentazione dei documenti di ammissione ai campionati di Superlega e Serie A/2 2016/2017. La Commissione Ammissione Campionati della Lega Pallavolo ha già iniziato l’esame della modulistica prodotta dalle società: il 9 luglio la stessa Commissione consegnerà alla Federazione e al Consiglio di Amministrazione della Lega l’elenco delle formazioni partecipanti. In Superlega tutti i 14 Club aventi diritto hanno presentato documentazione. In A/2 nessuna rinuncia: sono 19 le domande presentate, includendo l’annuncio da parte della Federazione Italiana Pallavolo che conferma l’iscrizione del proprio Club Italia. (Da Il Mattino)
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy