Pallanuoto, quarti di finale EuroLeague: il Plebiscito pareggia a Budapest

Pallanuoto, quarti di finale EuroLeague: il Plebiscito pareggia a Budapest

di Beatrice Barbiero

Si chiude sul pareggio la partita di andata di questi quarti di finale Euro League femminile per la Lantech//Longwave Plebiscito Padova che, come lo scorso anno sempre fuori casa contro l’UVSE, gioca una partita praticamente perfetta.

Una beffa il pareggio, con un incontro che ha visto le patavine condurre anche per 6 a 4, che però lascia quella determinazione di poter conquistare l’accesso alla Final Four di Euro League giocandosela tutta nella partita di ritorno in casa: “buonissima partita da parte nostra, con una difesa perfetta” commenta il tecnico Stefano Posterivo “abbiamo lasciato una delle migliori squadre al mondo ferma a 4 gol per quasi tutta la partita, in casa loro. La nostra versione di Coppa continua ad essere molto buona: siamo evidentemente una squadra che in queste manifestazioni riesce a dare il meglio delle proprie possibilità. Nonostante la grande partita e il pareggio, sono molto arrabbiato per l’arbitraggio “casalingo”, che ha fatto rientrare in partita la squadra di casa in difficoltà. Loro ci hanno fatto gol praticamente solo su espulsioni, e soprattutto le ultime due, che hanno concesso loro di arrivare al pareggio, assolutamente inventate. Un po’ di rammarico c’è anche per le due occasioni in superiorità numerica sprecate per poter andare sul +3, ma onestamente per come è stata la partita avremmo sicuramente meritato di vincere. Sono molto rammaricato e mi dispiace, perché le ragazze sono state meravigliose, hanno giocato una partita vera da Padova. Adesso aspettiamo il secondo round in casa”.

Partita di ritorno, sabato 9 marzo ore 18.00 presso lo stadio della pallanuoto del Plebiscito Padova.

UVSE Budapest –  Lantech//Longwave Plebiscito Padova: 6-6 (2-1, 2-1, 0-3, 2-1)

UVSE: Gangl, Neushul, Antal, Parkes, Szucs 1, Keszthely 2, Farago 2, Sevenich, Kiss, Mucsy, Paul, Rybanska 1, Maczko

Lantech//Longwave Plebiscito: Teani, Barzon, Savioli, Gottardo, Queirolo 2, Casson, Millo, Dario, Grab 1, Ranalli 1, Meggiato 1, Armit 1, Giacon all. Posterivo

Foto di Rosario Turrisi

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy