Pallanuoto, sabato intenso: A1 e A2 giocano in casa, ecco partite e orari

Pallanuoto, sabato intenso: A1 e A2 giocano in casa, ecco partite e orari

di Beatrice Barbiero

Una giornata di grande pallanuoto al Plebiscito Padova, sabato 16 febbraio, che vedrà tra le mura casalinghe sia la serie A1 femminile che la A2 maschile.

Ad aprire il programma di giornata l’A2 maschile alle ore 15.00 contro NC Civitavecchia, a seguire, alle ore 18.00, l’A1 femminile contro RN Florentia.

(Foto di Rosario Turrisi)

Comunicati C.S. Plebiscito

SERIE A1, LA LANTECH//LONGWAVE RIPARTE DALLA FLORENTIA

Tornano a giocare in casa, nella quarta di ritorno del campionato serie A1 femminile, le campionesse d’Italia in carica della Lantech//Longwave Plebiscito Padova, che alle ore 18.00 affronteranno presso lo Stadio della Pallanuoto di via Geremia la Rari Nantes Florentia, quinta in classifica (17 punti) proprio alle spalle delle patavine (25 punti).

“Veniamo da un periodo difficile” commenta il tecnico Stefano Posterivo “abbiamo affrontato un periodo post coppa europea molto complicato, con due sconfitte in tre partite di campionato, che ci hanno relegato in quarta posizione in classifica”. Positivo però per il prosieguo della stagione “sono convinto che ne usciremo, abbiamo tutte le possibilità per farlo. Dobbiamo sicuramente migliorare e cambiare atteggiamento, ma ho fiducia assoluta in questo gruppo e nel nostro lavoro”.

SERIE A2: A PADOVA ARRIVA IL CIVITAVECCHIA

Decima giornata di campionato insidiosa per il Plebiscito Padova, nel campionato di pallanuoto serie A2 maschile, che affronterà alle ore 15.00 la NC Civitavecchia, ottavo in classifica a pari punteggio con i patavini, in decima posizione.

“La prossima partita contro il Civitavecchia non sarà semplice” commenta il tecnico Igor Martinovic “è una squadra in cui giocano molti atleti esperti, il centroboa è uno dei migliori giocatori della serie A2, noi ci stiamo preparando e cercheremo di conquistare la vittoria in casa. Ci stiamo allenando bene, questi tre punti sono fondamentali e i ragazzi lo sanno, perché potremmo scavalcare la metà classifica e posizionarci al quinto posto. Sarà una partita dura per noi, ma daremo tutto, soprattutto davanti al pubblico di casa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy