Tennis, domenica 7 giugno torna il Padova Challenge Open. La Canottieri cerca un nuova regina

Tennis, domenica 7 giugno torna il Padova Challenge Open. La Canottieri cerca un nuova regina

Domenica 7 giugno inizia la corsa alla successione di Louisa Chirico. Un anno fa, la talentuosa statunitense ha indossato la corona prestigiosa della decima edizione del Padova Challenge Open. Ora la Canottieri cerca una nuova regina. Le pretendenti sono oltre cinquanta, accorse da tutto il mondo qui, tra le anse del Bacchiglione, per disputarsi legittima successione. Come sempre, non sarà un confronto tra signorinelle. Da tempo i pizzi e i ricami tennistici alla Lea Pericoli hanno lasciato spazio a tessuti tecnici e super fascianti e un gioco veloce e grintoso, sempre più vicino a quello dei colleghi uomini. Dritti e rovesci robusti, scambi intensi, recuperi mozzafiato e grande equilibrio in campo fin dai primi incontri. Questi gli ingredienti di uno spettacolo che richiamerà ancora una volta da tutto il Veneto gli appassionati della racchetta. A far da scenografia a questo “Game of Thrones” al femminile, i giganteschi pini, gli olmi e i faggi dello splendido parco del circolo, la club house che ospiterà il tradizionale party delle atlete e il fiume che dal 1960 accompagna la storia del club con il suo lento incedere.

“La lista delle teste di serie sarà definita a breve, ma abbiamo già la certezza di poter ospitare molte interpreti di livello mondiale. – ha dichiarato il Direttore del Torneo Alessandro Moro – Rispetto alla passata edizione, la classifica media delle prime 17 ha fatto un balzo in avanti di oltre sessanta posizioni ed è possibile che la testa di serie numero uno sia addirittura una top 100, quindi lo spettacolo in campo non mancherà. Sarà, a quanto pare, un’edizione dai marcati connotati internazionali con un nutrito gruppo di ragazze provenienti da oltre oceano e nessuna italiana tra le favorite. Saranno assegnate a breve le wild card, che potranno riguardare proprio alcune atlete italiane di spicco.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy