Bassano, presentata la nuova società in Comune. Abbonamenti a 50 euro

Bassano, presentata la nuova società in Comune. Abbonamenti a 50 euro

di Redazione PadovaSport.TV

Lo stemma già così, è una meraviglia. Vagamente vintage, richiama il simbolo di Bassano, la torre coi due leoni. «È quello dell’indipendenza dopo la tirannìa di Ezzelino – rivela il nuovo presidente Fabio Campagnolo – l’emblema anche del nostro scatto d’orgoglio, perché una città non può rinunciare alla sua squadra di calcio». Ufficialmente Bassano si è iscritto in Prima Categoria, ufficiosamente invece è in Promozione. La ratifica è attesa al massimo per i primi di agostomase a Roma si mettessero di traverso penalizzando oltremodo una piazza costretta dagli eventi in quattro e quattr’otto e dalla sera alla mattina a ripartire daccapo, farebbe obiettivamente scalpore. Considerando che i giallorossi sono già stati defraudati tre anni fa fuori dal campo di una serie Bconquistata legittimamente e cancellata a sorpresa dai tribunali. Ergo qui sono abbondantemente in credito. E lo sponsor che comparirà sulle maglie sarà “Città di Bassano”. L’abbonamento costerà 50 euro (25 euro per gli Under 25, ingresso gratis sino a 14 anni), verrà stampato il proprio nome (sino a esaurimento spazio sulla maglia ufficiale che sarà pronta a novembre). (Da Il Giornale di Vicenza)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy