La Questura di Vicenza smentisce Sanfilippo: “La squadra ha scelto di non andare a Padova”

La Questura di Vicenza smentisce Sanfilippo: “La squadra ha scelto di non andare a Padova”

Commenta per primo!

Sempre più imbarazzante il comportamento del nuovo proprietario del Vicenza Fabio Sanfilippo. Ieri in serata è arrivata anche il comunicato-smentita della Questura di Vicenza, riguardo a quanto dichiarato nel pomeriggio dalla società biancorossa: “Con riferimento alla nota ufficiale odierna del Vicenza Calcio – si legge –  la Questura precisa di avere affrontato la situazione creatasi stamattina allo Stadio Menti in maniera e con risorse adeguate rispetto alle circostanze. Le forze dell’ordine hanno costantemente presidiato l’intera area, in cui erano confluiti numerosi tifosi che manifestavano pacificamente la propria contrarietà alla trasferta ed una cui delegazione ha incontrato rappresentanti del Vicenza Calcio e giocatori presenti. Questi mai hanno formulato richiesta di uscire dalla porta carraia per andare a Padova. Piuttosto, giocatori e staff, che avevano autonomamente deciso di non effettuare la trasferta, hanno raggiunto i tifosi all’esterno dell’impianto sportivo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy