Eccellenza, la doppietta di Beccaro trascina la Luparense. Ma il LiaPiave non molla un centimetro

Eccellenza, la doppietta di Beccaro trascina la Luparense. Ma il LiaPiave non molla un centimetro

di Redazione PadovaSport.TV

La Luparense supera in trasferta l’Union QDP nella sfida della 23esima giornata di Eccellenza e gode… a metà. Il LiaPiave infatti ha risposto nel pomeriggio con la vittoria a Tombolo. Avanzano a braccetto dunque le due formazioni a quota 50, lasciano il vuoto dietro. Decisivo oggi per i rossoblu di Cunico Daniel Beccaro, autore di una doppietta.

Union QdP (4-4-1-1): Forner, Serafin, Biasin (31’ st Yara), F. Mognon, Merotto, Bedin, Sinameta (26’ st Selvestrel), Tessaro, Diomandè, Gazzola (26’ st Vigo), Scopel (7’ st Markovic). A disp. Pazzaia, G. Mognon, Di Noto, Andreola. All. Paolo Fedato.

Luparense (4-3-3): Lovato, Girardi (33’ st Ceccarello), Cervasio (12’ st Annoni), Di Cesare, D. Beccaro, Marchiori, Fantinato, Olivera (12’ st Savio), Pietribiasi (31’ st Tessari), Rondon, Baido (42’ st Spadari). A disp. Bernardi, Gentile, Callegaro, C. Beccaro. All. Enrico Cunico.

Reti: st 21’ e 24’ D. Beccaro, 47’ Tessaro.

Arbitro: Poli di Verona

Note: ammoniti Marchiori, Merotto, Tessari. Angoli 3-10. Recuperi pt 0’, st 5’. Spettatori 150 circa.

Moriago della Battaglia (TV)

Seconda vittoria di fila della Luparense che sbanca il Comunale di Moriago grazie alla doppietta di Daniel Beccaro.
All’8’ bella azione in verticale della Luparense: Baido serve Di Cesare che però tira debolmente tra le braccia di Forner. Al 14’ invece sul corner di Rondon, Fantinato prova a far da sponda per un compagno che però non c’è e la palla sfuma sul fondo. Con il passare dei minuti però la squadra di mister Fedato prova ad uscire dal guscio: al 25’ sugli sviluppi di un corner rischia grosso Lovato che si lascia sfuggire la palla che carambola sul palo.
Nella ripresa la Luparense riprende in maniera piuttosto salda le redini della partita ed al 21’, finalmente, si rompe l’equilibrio: Rondon dalla destra pennella per D. Beccaro che sul primo palo infila Forner. Il raddoppio dei Lupi arriva poco dopo: angolo di Rondon, Cvetkovic anticipa l’uscita di Forner e sul secondo palo a porta vuota D. Beccaro sigla il 2-0.
Al 46’ perde malamente palla D. Beccaro, Vigo va subito al tiro e di un soffio sfiora il palo. Pochi secondi più tardi però Tessaro da dentro l’area di rigore con il destro non sbaglia e riapre la partita.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy