Luparense, vittoria travolgente sul Giorgione. È testa a testa con il LiaPiave

Luparense, vittoria travolgente sul Giorgione. È testa a testa con il LiaPiave

Questa sera il presidente Stefano Zarattini ospite a “Speciale Dilettanti”

di Redazione PadovaSport.TV
Riprende la marcia della Luparense, dopo lo 0-0 contro l’Eclissi Pievigina della scorsa settimana. La squadra di Cunico torna al successo tra le mura amiche (non accadeva dal 25 novembre contro il Sedico) nel derby contro il Giorgione e resta in scia del LiaPiave, con entrambe le squadre appaiate a quota 47 a +7 sul Mestre. Al “Gianni Casee” finisce 3-0. Lupi subito arrembanti in avvio: sforbiciata di Baido su cui Furlanetto si oppone alla grande, dal corner successivo nasce la rete del vantaggio di D. Beccaro, impeccabile nell’impattare la sfera su assist di Rondon.Nella ripresa il Giorgione entra in campo con convinzione e Cecchin spaventa subito Lovato che, però, risponde d’istinto sul tentativo dell’avversario. I Lupi riescono a raddoppiare al 18′: scambio veloce tra Baido e Pietribiasi, il Condor si incunea in area e, sfruttando un’incomprensione tra Furlanetto e Boscaro, deposita il 2-0 nella porta sguarnita. Al 23′ Baido accende il turbo, fa 40 metri palla al piede e buca Furlanetto con un colpo da biliardo per il tris che coincide anche con la sua undicesima marcatura in campionato. Questa sera il presidente della Luparense Stefano Zarattini sarà ospite di Speciale Dilettanti, dalle 21.15 in diretta su PadovaSport.tv e Telecittà.
LUPARENSE FC 3
GIORGIONE 0
LUPARENSE (4-3-3): Lovato 6, Girardi 6 (dal 39′ st Ceccarello sv), C. Beccaro 6.5 (dal 39′ st Cervasio sv), Di Cesare 7, D. Beccaro 6.5, Gentile 6, Fantinato 6.5, Olivera 6 (dal 32′ st Tessari 6), Pietribiasi 6.5 (dal 29′ st Marchiori 6), Rondon 6.5 (dal 42′ st Spadari), Baido (C). All: Cunico
GIORGIONE: (4-3-3): Furlanetto 5.5, Favaro 6 (dal 10′ st Paganin 5.5), Salomone 6, Zoppelletto 6, Boscaro 5.5 (dal 24′ st Behiratche 6), Antonello 6 (dal 29′ st Anile sv), Mioni 6 (dal 37′ st Harouf sv), Perosin 6, Cendron 5.5 (dal 44′ st Napoletano), Morbioli (C), Cecchin 6.5. all: Perrone
ARBITRO: Pezzini di Verona
RETI: D. Beccaro 7′ pt, Pietribiasi 18′ st, Baido 23′ st
NOTE: spetattori 500 circa; ammoniti Gentile (L), C. Beccaro (L), Boscaro (G), Perosin (G), Behiratche (G); recupero 1′ e 3′
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy