Serie D, continua la marcia dell’Arzignano. Italiano perfezionista: “Concediamo sempre troppo”

Serie D, continua la marcia dell’Arzignano. Italiano perfezionista: “Concediamo sempre troppo”

di Redazione PadovaSport.TV

Mentre il presidente dell’Arzignano, Lino Chilese, ride sotto i baffi per lo scampato pericolo e dice che mancano 9 punti alla salvezza, mister Italiano sfodera la scaramanzia e sfidando il freddo della sera vuole fare l’intervista all’aperto nel solito posto:«Non si riesce a capire come mai partiamo male nel primo tempo pur sapendo che gli avversari che vengono qua mettono sempre qualcosa in più contro di noi. Questo ha fatto anche il Feltre anche se la gara l’abbiamo sempre gestita noi. Si lamentano per il rigore? Le partite vanno analizzate non attraverso episodi ma nella loro interezza,  penso sia una vittoria giusta la nostra”.
Un altro inizio ad handicap quindi per l’Arzignano, l’ennesimo in questo torneo nel quale i giallocelesti molte volte hanno dato il meglio nella ripresa. Anche stavolta è stato così, con gli episodi che hanno detto bene (i feltrini si sono imbufaliti per il rigore contro) e Forte che a recupero quasi scaduto ha inzuccato il suo terzo gol personale confermando ancora una volta di più che l’Arzi è una coop del gol. (Da Il Giornale di Vicenza)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy