Venezia salvo? Bocalon non si fida: “Rimaniamo concentrati, può ancora cambiare tutto”

Venezia salvo? Bocalon non si fida: “Rimaniamo concentrati, può ancora cambiare tutto”

di Redazione PadovaSport.TV

Il Venezia non si fida ancora al 100% della salvezza ottenuta dopo la sentenza-Palermo. Si è accordato con la Triestina per disputare un’amichevole, al Taliercio, sabato pomerig- gio (inizio ore 16.30), a porte chiuse su richiesta della questura. Il risultato sul campo sabato a Carpi e la sentenza di primo grado relativa al Palermo hanno spalancato le porte della permanenza in Serie B, ma nessuno in casa arancioneroverde si sente già approdato alla spiaggia della salvezza. «Finché non ci sarà una decisione definitiva, noi dobbiamo continuare a lavorare come se dovessimo giocare i playout – ha spiegato Riccardo Bocalon, autore dell’assist aereo che ha portato al primo gol di Gianmarco Zigoni – noi siamo dei professionisti, dobbiamo rimanere concentrati anche se adesso non dipende più da noi, ma dagli organi competenti in materia. Noi abbiamo solo il compito di continuare ad allenarci, anche se la tensione rimane alta perché da un giorno all’altro potremmo avere nuove notizie in merito. Il nostro obiettivo rimane la salvezza, quello che è stato deciso lunedì potrebbe cambiare domani, la testa deve essere concentrata sul campo per evitare spiacevoli delusioni».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy