Vicenza, giocatori vittime del disastro societario: Alimi non ha i soldi per tornare a casa

Vicenza, giocatori vittime del disastro societario: Alimi non ha i soldi per tornare a casa

di Redazione PadovaSport.TV

È un brutto Natale per il Vicenza, che oggi si presenterà in campo a Gubbio (fischio d’inizio alle 14.30) per onorare la maglia, i suoi tifosi e niente più. Il mancato arrivo degli stipendi e tutta la grave situazione che si è venuta a creare nelle ultime ore, ha messo in ginocchio soprattutto i giocatori. Alcuni di loro, in particolare,hanno difficoltà a tornare a casa per Natale a riabbracciare la famiglia. È la storia del macedone Isnik Alimi, che è arrivato quest’estate al Vicenza in prestito dall’Atalanta. In campo mezzala, poi anche regista, adesso Alimi, 23 anni, è vittima, come i suoi compagni, di tanta ipocrisia. Che sta costando carissima. Contro il Gubbio, al Menti, il campionato era cominciato con i migliori auspici dopo la retrocessione. Il risultato della prima giornata, 3-0, aveva dato slancio ed entusiasmo ad un gruppo organizzato in poco tempo dal direttore sportivo e dal tecnico e tutto sommato ben assortito, con qualche nome di esperienza e un mix di giovani interessante. (Da Il Giornale di Vicenza)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy