Ecco il nuovo allenatore dell’Altovicentino, viene dalla serie B

Ecco il nuovo allenatore dell’Altovicentino, viene dalla serie B

Commenta per primo!

Ancora una punta per l´Altovicentino, ma questa il campo lo vedrà dalla panchina. Magari non se ne starà buono buono, ma tutto sommato è proprio quello che vuole da lui il presidente Rino Dalle Rive. Perché Diego Zanin, ex attaccante di una decina di squadre ed ora nuovo allenatore dopo esserlo stato di Treviso, Venezia e Reggina, per citare le ultime, è stato scelto proprio per la sua grinta. Un “sergente di ferro” abituato alle battaglie: da giocatore ha messo assieme 73 presenze in serie B e 5 promozioni in varie categorie con Triestina, Padova, Venezia, Lumezzane e Ternana, mentre da allenatore è indimenticata la cavalcata trionfale a Treviso, C2 e C1 in appena un biennio. Arriva da Reggio Calabria dove è stato allenatore della Primavera e tecnico della prima squadra, nella tormentata stagione 2013-2014, assieme a Franco Gagliardi, quest´ultino ufficialmente allenatore ma solo per motivi di patentino. «È stata una trattativa rapida – sottolinea Dalle Rive – che si è materializzata alla vigilia di Natale e si è concretizzata con un incontro. Sono convinto di aver trovato il tecnico che cercavo, anche se ringrazio Loris Bodo, persona che stimo, per la dedizione alla causa». Dunque, il cerchio si chiude, sperando di essersi messi alle spalle una volta per tutte un dicembre che nessuno avrebbe potuto immaginare così pazzo e imprevedibile.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy