Effetto domino: posticipati Coppa e organici di serie D

Effetto domino: posticipati Coppa e organici di serie D

Il Dipartimento Interregionale, preso atto delle modalità e dei termini per la presentazione delle domande di ammissione in Lega Pro fissati dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio nel suo comunicato ufficiale N.89/A, ha deliberato di posticipare l’inizio della Coppa Italia, annullando le gare in programma i prossimi 23 e 30 agosto.

Tale decisione è stata assunta in ragione del fatto che i termini fissati per l’ammissione in Lega Pro sono successivi alle date di svolgimento del turno preliminare della competizione, ed anche perché si ritiene opportuno che le attività della Serie D debbano avvenire ad organico completo.

In virtù di queste considerazion,il lturno preliminare (in gara unica) della Coppa Italia è stato riprogrammato per domenica 30 settembre, mentre i gironi del campionato 2015/2016 saranno ufficializzati solo dopo il completamento dell’organico di Lega Pro.

Tutto rimandato, dunque, a verso la fine della prossima settimana. Un ritardo che – seppure le attese in quarta serie siano ormai una consuetudine – non ha paragoni nel recente passato, quando attorno al 10 agosto erano sempre già stati definiti anche i calendari del campionato al via in settembre.

Per le squadre padovane, dopo anni di sdoppiamenti (un po’ da una parte e un po’ dall’altra come nella passata stagione) e lunghe peregrinazioni nel girone tosco-emiliano, la speranza resta quella di essere stavolta tutte inserite nel gruppo C, tradizionalmente a carattere triveneto. Un raggruppamento che comporterebbe un sensibile risparmio in termini di costi e un maggiore afflusso di pubblico, visti i molti derby che si prefigurerebbero. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy