Este e San Paolo si scambiano i bomber, Thermal a rischio scomparsa

Este e San Paolo si scambiano i bomber, Thermal a rischio scomparsa

Dopo gli approdi di Lucchini e Moresco in città , i giallorossi tesserano Fabio Mazzeo. Giallo sull’iscrizione al campionato dei termali.

Scambio di attaccanti tra le due padovane superstiti in serie D. All’annuncio dell’ingaggio da parte del San Paolo degli ex atestini Lucchini e Moresco, è seguita a stretto giro di posta la risposta dei cugini della Bassa, che domattina in sede presenteranno a stampa e tifosi Fabio Mazzeo, protagonista in gialloblù nelle ultime tre stagioni. Il bomber bolognese va così a rinforzare un attacco già di livello, viste le conferme di Iarrusso, Brotto e – ancora non ufficialmente – anche di Barrichello.

Buio pesto invece per quanto riguarda quella che doveva essere la terza rappresentativa della provincia, ovvero il Thermal Abano. La società aponense, neopromossa dopo aver vinto gli spareggi col Ripa Fenadora, pare non abbia infatti presentato la documentazione e le garanzie economiche necessarie a perfezionare l’iscrizione. Nonostante il comunicato diramato dalla Lega Dilettanti non ne faccia menzione, è stato lo stesso presidente Rossetto a comunicare la dolorosa decisione di gettare la spugna, a causa del venir meno del sostegno di alcuni sponsor storici (per iscriversi serve una fideiussione di trecentomila euro, nda). Non resta quindi che attendere giovedì 19, quando la Lega comunicherà ufficialmente la lista delle società escluse, per conoscere con esattezza il destino dei termali.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy