Vigontina in affanno, Italiano si dimette. Ecco chi arriva al suo posto

Vigontina in affanno, Italiano si dimette. Ecco chi arriva al suo posto

Una piccola-grande rivoluzione in casa della Vigontina: via Vincenzo Italiano , dentro Vito Antonelli. L’ex regista di Hellas Verona, Chievo e Padova, alla prima esperienza in Serie D, ha rassegnato le dimissioni (fra l’altro «irrevocabili») lasciando così la squadra – attualmente penultima in classifica a quota 13 punti, gli stessi della Calvi Noale – nella settimana di preparazione del match casalingo contro l’Altovicentino, già fondamentale in chiave salvezza. Insomma, dopo un girone di andata abbastanza deludente e un mercato piuttosto corposo (in entrata e in uscita), il neonato sodalizio tra Vigontina e San Paolo ha conosciuto l’ennesimo scossone. «Italiano ha maturato la decisione in questi ultimi giorni», chiarisce il presidente della “Vigo” Cristian Bozzato. «La società aveva grande fiducia nel tecnico che perònonse l’è sentita di continuare, anche per dareunsegnale a tutto l’ambiente». Oggi, alle 15.30, al centro sportivo “Noventello” di Noventa Padovana, si terrà una conferenza stampa in cui verranno spiegate ulteriormente le ragioni dell’addio di Italiano. Ci sarà pure il nuovo allenatore Vito Antonelli (presentato nell’occasione), ex centrocampista in Serie C e D e per un breve periodo guida tecnica di San Paolo Padova e Delta Rovigo. Antonelli, intanto, ha già guidato l’allenamento di ieri per ingranare fin da subito con un gruppo ampiamente rinnovato dal diesse. (Da Il Mattino)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy