Serie A, nel week-end tutti i capitani indosseranno la fascia della Città della Speranza

Serie A, nel week-end tutti i capitani indosseranno la fascia della Città della Speranza

Il logo dell’Associazione padovana avrà una visibilità importante a livello nazionale

Sabato e domenica il grande calcio dedica un po’ di sè alla Fondazione Città della Speranza, che ha sede a Padova. Su tutti i campi di serie A, infatti, i giocatori entreranno in campo con uno striscione della Fondazione, i capitani delle squadre porteranno una fascia da capitano con il simbolo della Fondazione e anche gli allenatori a fine partita avranno sul petto un gagliardetto marchiato Città della Speranza. La Fondazione veneta con sede nella torre di zona Industriale ha dunque una visibilità nazionale, segno evidente della sua credibilità e trasparenza, oltre che forza aggregatrice nel mondo della solidarietà. Stefania Fochesato, volto della Fondazione, spiega: “Riceviamo decine di richieste di associazioni di ogni parte del Veneto ma anche d’Italia che ci chiedono di poter raccogliere fondi per la nostra Fondazione. Noi selezioniamo sempre le iniziative perchè non vogliamo alcune speculazione: nel 2015 ne abbiamo autorizzate 360, praticamente una al giorno, tutte si sono svolte con massima trasparenza. Ci teniamo moltissimo: una persona che dona del denaro per il sociale deve avere la garanzia che quel denaro va effettivamente nel sociale e non in altre spese. La Città della Speranza in questo è rigorosa, e per questo motivo abbiamo la fiducia di così tanta gente”. La Città della Speranza fa ricerca scientifica contro tumori e leucemie infantili, è un punto di riferimento per tutta Italia,
è fortemente presente nell’ospedale di Padova, è un centro in cui ricercatori lavorano per superare i limiti della medicina attuale. In questa video intervista con Leandro Barsotti, Stefania Fochesato e Stefano Galvanin spiegano i progressi della Fondazione e come aiutarla a crescere ancora (Il Mattino).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy