Cacia, mister 300 mila euro: è la cifra che chiede per andarsene. Ascoli in scacco

Cacia, mister 300 mila euro: è la cifra che chiede per andarsene. Ascoli in scacco

di Redazione PadovaSport.TV

Tra le pieghe del calciomercato emergono anche retroscena curiosi: l’Ascoli ha messo fuori rosa da due mesi Daniele Cacia, bomber (ex biancoscudato) della serie B, con cui c’è in atto una vera e propria guerra di nervi. Sul giocatore, che è una garanzia per quanto riguarda i gol, molti club si sono messi in fila: il giocatore sa di essere molto appetito e ha chiesto all’Ascoli 300 mila euro cash per risolvere il contratto, una ricchissima buonuscita che il club bianconero non è disposto a scucire. Anche club di serie C hanno provato a chiedere informazioni (come la Samb), ma il giocatore non vuole lasciare la serie cadetta: è a 4 gol dalla storia, dopo averne segnati 131 potrebbe diventare il bomber più prolifico di sempre in serie B. Rischia però di rimanere fermo un anno, se non abbassa le pretese.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy