Cesena, Lugaresi: “Ho pensato al suicidio, ma ora sono pronto ad andare avanti. Ecco il mio piano”

Cesena, Lugaresi: “Ho pensato al suicidio, ma ora sono pronto ad andare avanti. Ecco il mio piano”

di Redazione PadovaSport.TV

Lunga intervista concessa dal presidente del Cesena Giorgio Lugaresi alla Gazzetta dello Sport. Il numero uno bianconero ha confermato di aver pensato addirittura al suicidio, per la situazione del suo club. Ora sembrano aprirsi spiragli. “Ho capito che non era una sentenza il diniego dell’Erario e ci siamo rimessi al lavoro per presentare un piano migliorativo. Abbiamo commesso degli errori nella prima stesura,macon il nuovo piano sono fiducioso”. E ancora: “Sono stati tolti dal bilancio il mio compenso e quello di Rino Foschi e di Maurizio Marin che hanno lasciato la società. Anche per questo siamo alla ricerca di un direttore sportivo… E usciranno dalla colonna delle spese anche i compensi per gli allenatori Camplone e Drago con i rispettivi staff. All’Agenzia delle Entrate abbiamo mostrato di aver operato sul capitale ricostruendolo con un’iniezione di 4,5 milioni di euro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy