Comunicato della Tribuna Fattori

Comunicato della Tribuna Fattori

Riceviamo e pubblichiamo:

La Verita’……

«A settembre i primi dubbi, ad ottobre le prime contestazioni, a Natale la

certezza di ciò che sarebbe successo, da gennaio non più soli, a maggio

tutti con noi, ma non dimentichiamo chi ci accusava di contestare

ingiustamente. La verità noi la conosciamo, sappiamo chi si è dato da fare

per salvare 104 anni di storia e chi no. È stato un mese difficile e

pesante in cui si è tolto tempo prezioso a lavoro e famiglia ma non ci

pentiamo di ciò che abbiamo tentato di fare perché nessuno più di noi ama

questa maglia».

«Ora bisogna serrare le fila e restare uniti, sarà il momento giusto per

dimostrare il proprio attaccamento agli ultras,ai nostri colori e noi resteremo al nostro posto a testa alta. A breve diremo la verità, non la nostra verità, ma la

verità in assoluto perché la nostra gente ha il diritto di sapere.

In queste ultime settimane molti hanno cercato a loro modo di ergersi al

ruolo di salvatori della patria….la realta’ pero’ e’ che pochi hanno

veramente cercato di fare qualcosa e noi sappiamo benissimo chi sono queste

persone. Abbiamo ben chiaro da chi si dovra’ ripartire e non accetteremo

sciacalli che cercheranno di lucrare sulle nostre ceneri. Chi partira’ in

questo nuova avventura dovra’ farlo partendo dai tifosi, partendo da un

progetto e da un calcio diverso. Perche’ imprenditori e dirigenti vecchi e

nuovi che ci hanno portato al fallimento oppure che escono allo scoperto

solo adesso non devono nemmeno tentare di avvicinarsi al NOSTRO

BIANCOSCUDO!

Per i motivi sopra elencati venerdì sera alle 21 faremo un incontro in

Favelas,la nostra sede di via Galilei 50 a Rubano, invitando tutti i

ragazzi della Tribuna Fattori a partecipare.

Noi ci guardiamo allo specchio e forse ci rimproveriamo di aver fatto

troppo….altri davanti allo specchio dovranno vergognarsi!

La terra dei padri la fede immortal nessuno potra’ cancellar….Avanti a

testa alta Tribuna Fattori

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy