Ex dipendenti Calcio Padova, porte aperte da Bergamin e Bonetto

Ex dipendenti Calcio Padova, porte aperte da Bergamin e Bonetto

Alcuni degli ex dipendenti del Calcio Padova potrebbero presto passare nella nuova società di Bergamin e Bonetto. Attualmente sono sette i dipendenti del vecchio ACP messi in ferie sino a nuova disposizione, mentre c’è chi ha già chiesto il sussidio alla disoccupazione. Come spiegato da Edoardo Bonetto, vicepresidente e figlio di Roberto, c’è la volontà di accogliere in futuro “chi ha dimostrato grandi capacità” e ha voglia di rimettersi in gioco nel Biancoscudati Padova. Non farà sicuramente parte del nuovo Padova, invece, il segretario generale e team manager Simone Marconato (nella foto qui, durante il lunghissimo pomeriggio dello scorso 15 luglio), conteso da diversi club. Ancora da chiarire invece la posizione di un altro elemento importante del Calcio Padova, l’amministrativo Benedetto Facchinato. Per tutti gli altri, infine, si attendono indicazioni dalla vecchia proprietà.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy