Ex Padova, Sarno letale nel nuovo ruolo inventato da Sottil: il Catania vola grazie a lui

Ex Padova, Sarno letale nel nuovo ruolo inventato da Sottil: il Catania vola grazie a lui

di Redazione PadovaSport.TV

Il Catania rilancia la candidatura nella corsa alla Serie B vincendo la prima partita contro la Reggina. Tra i grandi protagonisti c’è l’ex biancoscudato Vincenzo Sarno, preferito a Lodi (11 gol, capocannoniere della squadra e uomo assist) nel ruolo di fantasista, avanzato qualche metro più in avanti. E la risposta è stata positiva al di là del gol. Punizioni conquistate e battute, angoli con traiettorie perfette, la spinta in avanti che ha generato entusiasmo consegnando al Catania un’immagine tattica e agonistica diversa rispetto alla stagione regolare. Sarno ha vinto 4 sfide ai playoff, si tratta di un elemento che ha esperienza in fatto di sfide secche e che, adesso, è un simbolo della rincorsa. A Padova ha lasciato poche tracce, ora sembra tornato il “genietto” in campo di un tempo. Ma c’è voluta la giusta intuizione dell’allenatore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy