Il Bassano cede Iocolano all’Alessandria: “Grazie a tutti per aver creduto in me”

Il Bassano cede Iocolano all’Alessandria: “Grazie a tutti per aver creduto in me”

Commenta per primo!

Un fulmine a ciel sereno si è abbattuto questa mattina su un Bassano già con il morale sotto le scarpe per la sconfitta casalinga contro il Feralpisalò di ieri. Come si legge sul sito ufficiale della società giallorossa il capitano Simone Iocolano lascia il Virtus per accassarsi all’Alessandria, rivale in campionato degli uomini di mister Sottili. In una nota il presidente del Bassano Stefano Rosso ha dichiarato: “Ringraziamo Simone per tutto ciò che ha fatto per il Bassano Virtus. E’ stato bello seguire la sua crescita nel corso degli anni e desideriamo augurargli solo il meglio per il suo futuro”.  Il presidente dell’Alessandria Di Masi aveva annunciato al termine della gara con il Cuneo che sarebbe arrivato un giocatore in grado di alzare il livello di una corazzata come quella dei grigi ma in pochi si attendevano una conclusione così repentina della trattativa. Iocolano, ormai ex capitano del Bassano, potrebbe esordire già martedì contro il Milan nell’attesissima semifinale di andata di Coppa Italia. Ecco il suo ultimo saluto a Bassano e a i suoi tifosi: “Volevo ringraziare la società che ha creduto in me in tutti questi anni, lo staff ed i miei compagni per avermi fatto sentire parte di una famiglia. Ringrazio poi di cuore tutte le persone che mi hanno supportato e che mi hanno fatto sentire il loro affetto ogni volta che scendevo in campo. Grazie”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy