L’avversario del Padova: Spezia

L’avversario del Padova: Spezia

Commenta per primo!

L’avversario del Padova è lo Spezia di mister Michele Serena. I liguri provengono da una brutta partita giocata a Lanciano, dove in extremis hanno agguantato un pareggio inaspettato. I bianconeri stazionano all’undicesimo posto in classifica, ad appena tre lunghezze dalla zona play off. Hanno collezionato 25 punti, frutto di 6 vittorie, 7 pareggi e 6 sconfitte. Vantano un primato fuori casa, sono la squadra che ha pareggiato il maggior numero di partite lontano dal proprio campo assieme al Vicenza. I pericoli principali sono gli attaccanti della rosa ligure, a partire da capitan Sansovini. Capocannoniere della serie cadetta con 14 reti segnate, è la  classica seconda punta, brava sia palla a terra che palla alta, è molto abile tecnicamente ed è rapido nei movimenti, il suo piede preferito è il sinistro. Ad affiancarlo ci sarà uno tra Antenucci ed Okaka. Il secondo probabilmente verrà preferito ad Antenucci, visto il gol decisivo segnato a Lanciano. Entrambi sono molto pericolosi, sia dal punto di vista tecnico che dal punto di vista realizzativo, per la serie B sono un lusso. A centrocampo agiscono due ex biancoscudati, il primo è Bovo che gioca da mediano nel 4-3-1-2 di Serena e il secondo è Di Gennaro che gioca più avanzato nella posizione di trequartista. Conosciamo bene entrambi i giocatori, Bovo spezza il gioco e si rende pericoloso con incursioni dalle retrovie, Di Gennaro invece inventa per i compagni ed è pericoloso quando calcia dalla distanza. In difesa dovrebbe rientrare Goian dopo i tre turni di squalifica, ad affiancarlo ci sarà Benedetti, classe ’92 ex primavera dell’Inter, l’anno scorso in prestito al Gubbio.

Ecco dunque la probabile formazione: Spezia (4-3-1-2) Iacobucci; Madonna, Benedetti, Goian, Garofalo; Bovo, Porcari, Lollo; Di Gennaro; Sansovini, Okaka

DIFFICOLTA’ DELL’AVVERSARIO SECONDO PADOVASPORT: 4****/5*****

Partita molto difficile in trasferta, la prima di Colomba contro un’avversario tutt’altro che disposto a lasciare punti per la corsa play off. Forza biancoscudati!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy