Lega Pro, oggi i responsi della Covisoc

Lega Pro, oggi i responsi della Covisoc

Le aspiranti al ripescaggio sperano mentre per le squadre alle prese con le rispettive criticità delle domande di iscrizione è partito il countdown. Oggi la Covisoc renderà noto l’elenco dei club ammessi al prossimo campionato di Lega Pro e di conseguenza sarà possibile conoscere anche i nomi delle società escluse. Sono una decina in tutto i sodalizi che hanno presentato la documentazione mancante ma alcuni di loro, soprattutto quelli alle prese con i problemi legati agli impianti, hanno già provveduto a mettersi in regola. Più difficile aggirare l’ostacolo con i club che invece fanno i conti con la fideiussione mancante, come il Padova. Ad ogni modo, dopo la pronuncia della Covisoc, attesa nella giornata di oggi, per le società escluse ci sarà tempo fino al 15 luglio per presentare ricorso. E’ quello il termine ultimo per tutti i club per rimettersi in regola, perché poi il Consiglio Federale renderà noto il verdetto dei club ammessi tre giorni dopo, il 18 luglio. Solo allora sarà possibile conoscere il numero dei posti ancora disponibili per le società che ambiscono al ripescaggio, per il quale sarà possibile presentare domanda entro le 19 del 28 luglio. Per i gironi l’appuntamento è chiaramente fissato ad agosto, dopo che la Lega Pro avrà avuto modo di ufficializzare l’organico con le 60 partecipanti al prossimo campionato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy