LIVE Palermo retrocesso in serie C, cambia la classifica: gli aggiornamenti

LIVE Palermo retrocesso in serie C, cambia la classifica: gli aggiornamenti

di Redazione PadovaSport.TV

Ore 16.10: Palermo retrocesso all’ultimo posto della classifica del campionato di serie B appena concluso e quindi in serie C. E’ questa, apprende l’ANSA, la sentenza del tribunale federale nazionale della Figc sull’illecito amministrativo contestato dalla Procura alla società siciliana. Il tribunale ha invece dichiarato inammissibile il deferimento nei confronti dell’ex presidente Zamparini.

Cambia dunque la classifica del campionato di Serie B appena concluso, visto che il provvedimento è immediatamente esecutivo: salvo il Venezia, mentre a disputare i playoff sarà il Foggia, con il Perugia ammesso ai playoff. Queste le squadre ammesse oggi agli spareggi promozione: Benevento, Pescara, Verona, Spezia, Cittadella e Perugia. Venerdì 17 maggio venerdì 17 inoltre il Foggia ha un’udienza che potrebbe ridurre di uno o due punti la penalizzazione iniziale. Il Palermo comunque farà ricorso, provocando di fatto lo slittamento di playoff e playout

Ore 15: Il TFN (Tribunale federale nazionale) è riunito per discutere anche del caso Palermo. A breve si conoscerà il destino della squadra rosanero (sentenza di primo grado). Il Palermo potrebbe finire all’ultimo posto (come chiede la Procura), essere penalizzato (soluzione di mezzo, sembra la più probabile) o essere assolto (come chiede il club). In quest’ultimo caso sarà confermata la griglia playoff stabilita dal campo: turno preliminare Pescara-Cittadella e Verona-Spezia, con Palermo e Benevento già in semifinale. Se ci sarà la via di mezzo, per esempio con un -15 al Palermo, ai playoff andrebbe il Perugia con questa griglia: turno preliminare Verona-Perugia e Spezia-Cittadella, in semifinale Benevento e Pescara. Stessa situazione se il Palermo sarà davvero retrocesso all’ultimo posto: in questo caso andrà comunque rivista la zona salvezza.

Per quanto riguarda le retrocessioni, la situazione è la seguente: Foggia, Padova e Carpi in C, andata del playout tra Salernitana e Venezia. Con il Palermo ultimo, il Venezia sarebbe salvo e il Foggia andrebbe al playout contro la Salernitana (andata in Puglia). Ma non solo, perché resta aperta anche la questione Foggia, con la richiesta di sconto al Coni sul -6 di penalizzazione. Sarà accolta o no? Se il Foggia dovesse riavere un punto andrebbe a pari punti con Venezia e Salernitana, e la classifica avulsa vedrebbe finire in Serie C la Salernitana con spareggio tra Venezia e Foggia (andata in Puglia); se addirittura i punti restituiti dovessero essere 2 ci sarebbe l’inutile aggancio al Livorno (in vantaggio nello scontro diretto con il Foggia) e quindi la situazione sarebbe identica con la sola differenza che l’andata del playout sarebbe giocata a Venezia. Ma se non ci saranno sconti, il Foggia si dovrà rassegnare alla Serie C.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy