Morosini, il feretro in viaggio verso Livorno

Morosini, il feretro in viaggio verso Livorno

Poco dopo le 9 di questa mattina, la salma di Piermario Morosini ha lasciato Pescara per raggiungere Livorno. Alle 14 circa il feretro arriverà allo stadio Armando Picchi per l’ultimo saluto dei tifosi amaranto e dei compagni di squadra del centrocampista deceduto sabato scorso, dopo il malore accusato nel corso di Pescara-Livorno. Il viaggio poi proseguirà verso Bergamo, città natale di Piermario, dove mercoledì verrà allestita la camera ardente e giovedì verranno celebrati i funerali. Intanto l’esame autoptico ha escluso infarto e aneurisma cerebrale. Potrebbe essere stata fatale una malattia genetica. “E’ così nel 90% dei casi” dice Roberto Corsetti, medico che studia da tempo le cause di morte improvvisa e che parla di una delle cosiddette “malattie aritmogene” come possibile causa. Il pm D’Agostino nel frattempo ha aperto un fascicolo per omicidio colposo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy