Palermo, riecco Foschi e Tedino: ora si punta a fare cassa con i big

Palermo, riecco Foschi e Tedino: ora si punta a fare cassa con i big

di Redazione PadovaSport.TV

Sarà un Palermo smembrato rispetto a quello che si è giocato la Serie A contro il Frosinone, ma verosilmente si ripartirà da chi rimarrà, giocatori come Pomini, Bellusci, Ingegneri, Fiordilino, Moreo, tutta gente che Tedino (manca l’ufficialità, ma il ritorno è quasi certo) conosce e apprezza, a cui si uniranno alcuni giovani al rientro, vedi Embalo, che l’ex allenatore del Pordenone è riuscito a valorizzare prima che il guineiano venisse ceduto al Brescia, o Lo Faso, talento da recuperare fisicamente e psicologimente, nella speranza che possa esplodere come è successo quest’anno con il giovane La Gumina autore di una buona stagione. L’attaccante di Partanna Mondello è il giocatore che ha più mercato. Foschi, incaricato da Zamparini di vendere i migliori, ha già tanti contatti: l’obiettivo è ricavare quanto più possibile da La Gumina come pure da Struna, il fantasista brasiliano Coronado, Nestorovski e tutti coloro che possono portare denar fresco nella casse del club rosanero. In uscita ci sono anche due giovani portiere, proposti anche a Padova e Cittadella, ovvero Posavec e Maniero (padovano doc).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy